Stati Uniti Stati Uniti

Registra dominio e Domain Check

easyname ha il più rapido controllo di domini del mondo!

  • Verifica oltre 300 estensioni di dominio in solo un secondo
  • Registrazione di (quasi) tutti i domini in tempo reale
  • Nessun'altra tariffa

Registra oggi stesso il tuo dominio e trarrai vantaggio da 200 MB di spazio Web, 200 MB di spazio email inclusi e di molte altre funzionalità gratuite. E ciò solo se acquisterai il tuo dominio da easyname. Un’offerta imbattibile per tutti coloro che desiderano presentare qualcosa sul proprio sito Web. Per esempio, il curriculum, il tipo di sport preferito, una pagina fan, un'organizzazione o la propria impresa. Affinché i tuoi visitatori possano entrare in contatto con te, ti serve naturalmente anche un indirizzo email. Per biglietti da visita, amici, parenti o per i fan. O anche semplicemente per divertimento. Su easyname puoi generare tutti gli indirizzi email che desideri. Soltanto tu decidi quanti cosiddetti "alias" creare.

Sai già il nome del dominio che desideri? Allora potresti esserne il proprietario in soli tre minuti. Se invece non hai ancora idea di come desideri farti trovare in rete, mettiamo di seguito a tua disposizione alcuni suggerimenti utili prima del tuo acquisto.

Controllo di domini

È semplice verificare se il dominio desiderato è ancora libero. Immetti nel campo di ricerca solo il nome scelto e clicca su "Cerca". Nel risultato della ricerca vedrai tutte le combinazioni disponibili di nomedidominiodesiderato.tld (tld = "Top Level Domain" qui significa .at, .de, .net, .com, .org, .co.uk, ecc.). Qualora nomedidominiodesiderato.at non fosse più disponibile, avrà lo sfondo di colore rosso. Qualora però nomedidominiodesiderato.de fosse ancora disponibile per la registrazione, lo vedrai scritto in nero su un campo di sottofondo verde.

Niente di meglio che provare tu stesso! Sarai stupito da quali combinazioni troverai.

Scelta del nome del dominio

La scelta del giusto nome di dominio è un fattore essenziale per il successo futuro del tuo sito Web. Il nome di dominio è una parte essenziale del tuo marchio e deve restare in mente. Il branding è la chiave del successo. È già capitato che qualcuno abbia frettolosamente registrato un dominio senza pensare alle varie possibilità imbarazzanti di un'interpretazione errata, soprattutto in relazione a estensioni di dominio.

Nella scelta dei nomi dei tuoi domini ti aiutiamo noi.

1. Trova idee e fai un brainstorming

Prima del domain check e della registrazione del dominio, è bene eseguire un brainstorming e un processo per trovare idee.

Crea un quadro generale dell'argomento

Definisci quali contenuti mettere a disposizione degli utenti sul tuo sito.

Si tratta di un negozio online, di un forum, un blog o di un sito con istruzioni? È un misto di tutto o una forma del tutto diversa? Rifletti su quali grandi aree tematiche vuoi coprire.

Esempi di aree tematiche:

  • nutrizione
  • Finanze
  • giardino
  • bricolage
Raccogli termini e utilizza sinonimi

Annota tutti i termini sulle singole aree tematiche che vuoi assolutamente unire al tuo sito oppure che descriveranno i contenuti del tuo sito. Non dimenticare i sinonimi!

Esempi di termini per le aree tematiche sopra citate:

  • diete
  • derivati
  • rose
  • plastici ferroviari
Uniscili ad aggettivi per descriverli

Unendo i termini ad aggettivi, otterrai una traccia per le potenzialità del nome del dominio. Anche qui, non dimenticare i sinonimi.

Esempi di termini con aggettivi:

  • diete efficaci
  • derivati rischiosi
  • rose rosa
  • plastici ferroviari rari
Cancella i termini non importanti

Ora arriva la parte più difficile. Cancella i termini che non rispecchiano le tue intenzioni al 100%, fino a che non restano solo da due a tre parole (con aggettivi). Cerca di trovare esattamente il termine sul quale si compone tutto il resto. Trova il nucleo e combina i termini restanti.

Se il risultato non ti piace, ripeti o inizia un altro processo per trovare idee

2. Nomi di dominio brevi

Utilizza nomi di dominio brevi. Più corto è il nome di dominio, meno errori possono insinuarsi e più incisivo diventerà. Inoltre, un nome di dominio breve è più semplice da trasmettere quando un cliente o sostenitore vuole raccomandarti ad altri.

Un metodo per accorciare nomi di dominio lunghi è quello di usare acronimi. Fra gli acronimi più noti si trova LOL, che significa Laughing Out Loud (ridere ad alta voce). Dunque, si usano solo le prime lettere di una frase o espressione.

3. Non utilizzare segni meno

L'utilizzo di segni meno in un dominio è permesso, e in alcuni domini sicuramente consigliabile. Spetta solo a te decidere se utilizzarlo o meno, ma oggi è comune rinunciarvi.

Vantaggi dei segni meno in un dominio
  • Il nome di dominio si legge più facilmente.
  • Forse il nome non è più disponibile. Almeno si può ottenere la versione con il segno meno.
Svantaggi dei segni meno in un dominio
  • È più difficile trasmettere il nome di dominio. Per esempio: migliore - meno - dominio - meno - Hosting - punto - Com.
  • Gli utenti sono abituati a scrivere i domini senza meno. Se li ometti, potresti eventualmente arrivare sul sito di un concorrente.
  • Digitare è stancante, si sa.

4. Non usare dieresi

Anche se esiste la possibilità di registrare nomi di dominio con dieresi o altri caratteri specifici della lingua, oggi viene fatto poco uso di questa opzione. Tali domini sono problematici per tutti i Paesi che non hanno disponibili questi caratteri sulle loro tastiere. A livello mondiale è un numero relativamente alto. Per questo è molto meglio utilizzare ae al posto di ä, oe al posto di ö, ecc. Terrai basse le barriere.

5. Scegli un dominio di primo livello (TLD) adeguato

C'è chi, per registrare in fretta il proprio dominio, sarà tentato di creare combinazioni interessanti con le estensioni, vedi per esempio YouTu.be (YouTube) o Gre.at (ingl. great = grandioso). Mentre .be indica un sito Web belga, .at indica un sito austriaco.

Anche se puoi scegliere ogni estensione di dominio (TLD), se sei un imprenditore o operatore di negozio devi essere al corrente del fatto che anche qui puoi ottenere un certo vantaggio locale con l'estensione di dominio giusta. Naturalmente vi sono anche motivi per selezionare appositamente un dominio che non indica un Paese. Qui una selezione di domini di primo livello (TLDs) che non presentano una preferenza locale:.biz, .com, .info, .net, .mobi, .name, .org.

Però, puoi dare per esempio a Google le indicazioni necessarie per l’associazione locale corretta, eseguendo la corretta impostazione negli Strumenti Webmaster Google.

A tale scopo puoi ottenere informazioni anche direttamente su: https://support.google.com/webmasters/answer/1347922?hl=de

6. Registra un dominio con il tuo vero nome o con il tuo nome d'arte

Se volessi acquistare un dominio per presentare la tua persona, dovresti scegliere un dominio secondo lo schema NomeCognome.tld (tld qui significa .at, .de, .net, .com, .co.uk, ecc.). Alternative sarebbero NCognome.tld, cognome.tld, CognomeNome.tld, CognomeN.tld.

Il motivo di ciò è chiaro come il sole: chi ti conosce professionalmente e ti trova interessante, ti cercherà. Con un proprio sito Web decidi tu con quali fatti vuoi essere trovato in Internet. Inoltre, allo stesso tempo ti assicurerai un indirizzo email professionale come, per es. info@NomeCognome.tld.

Chi però ti conosce con uno pseudonimo, cercherà anche lo pseudonimo. Assicurati che riescano a trovarti anche con esso.

Se ancora oggi non stai accarezzando concretamente l'idea di creare un tuo sito Web, vale tuttavia la pena di registrare già il tuo dominio - prima che lo faccia un altro.

7. Acquista un dominio con il nome della tua azienda

La tua ditta offre già da anni servizi con successo, ma non è ancora presente nel Web? Allora, decidere il nome del tuo dominio sarà facile. Utilizza la tua ragione sociale. È controproducente scegliere in Internet un nome diverso da quello del negozio offline. I tuoi clienti ti conoscono e ti cercano.